Restauro fotografico

Eseguiamo restauri e fotoritocchi tradizionali e digitali.

Il nostro laboratorio è uno dei pochi centri ad essere specializzati nel restauro della fotografia, attualmente si contano circa una decina di laboratori distribuiti su tutto il territorio nazionale. Il nostro campo d'azione è variegato, operiamo su originali vintage, moderni e contemporanei di ogni tipo.
Le opere su cui è concesso maggior margine d'azione sono i positivi su carta quali: Albumine, Cianotipi, Aristotipi, Carte baritate, Carte salate, Platinotipi, Gomme bicromate e Bromolio transferto.
Interveniamo, per quanto possibile, anche su preziosi procedimenti unici come Dagherrotipi, Ambrotipi e Ferrotipi. Puliamo, consolidiamo e digitalizziamo negativi su lastra di vetro, su carta e su pellicola (nitrato e acetato nelle sue varie composizioni).
Infine quando il restauro dell'oggetto fisico si rivela impraticabile o troppo oneroso rispetto al valore dell'opera, eseguiamo restauri digitali con relativa stampa dell'elaborato ottenuto.

Gallery

Una galleria di immagini che testimonia come lavoriamo.
  • Alberto Korda, <em>Che con due dei suoi figli</em>, 1963

    Alberto Korda - Che con due dei suoi figli

    1963, stampa alla gelatina al bromuro d'argento

  • Francesco Clemente, <em>Le pazienze</em>, 1975

    Francesco Clemente - Le pazienze

    1975, stampa fotografica a colori

  • Autore sconosciuto, <em>Fotoricordo</em>, 1950 circa

    Autore sconosciuto - Fotoricordo

    1950 circa, stampa alla gelatina al bromuro d'argento

  • Giuseppe Penone, <em>Guanto</em>, 1972

    Giuseppe Penone - Guanto

    1972, stampa fotografica a colori

  • Autore sconosciuto, <em>Ritratto</em>, primi del '900

    Autore sconosciuto - Ritratto

    primo '900, stampa alla gelatina al bromuro d'argento

In evidenza: restauro della fotografia, specializzazione, positivi su carta, procedimenti unici, digitalizzazione negativi, restauri digitali.